• Introduzione
  • Teak
  • Acciaio inossidabile
  • Alluminio
  • Woven
  • Textilene
  • Cuscini e ombrelloni
  • Ceramica
  • Corda intrecciata

FAQ

Unendo i materiali della migliore qualità ad una perizia artigianale e ad un design d'eccezione, il nostro marchio viene riconosciuto in tutto il mondo come rappresentativo di quanto c'è di meglio nel campo degli arredi per esterni. Alla nostra rinomata gamma di mobili in teak, abbiamo aggiunto design moderni utilizzando:

• Acciaio inossidabile
• Alluminio
• Materiale sintetico Textilene
• Fibra sintetica tessuta
• Stoffe per cuscini e ombrelloni
• Ceramica
• Corda intrecciata

Si prega di utilizzare le schede indicate qui sopra per vedere caratteristiche dettagliate e come prendersi cura del proprio mobilio.

Devo ritirare all'interno i miei mobili durante l'inverno?

No, tutti i nostri mobili possono essere lasciati all'esterno, scoperti, tutto l'anno. Se decidete di coprire i mobili durante l'inverno dovreste usare un materiale che li lasci respirare.

Devo usare una base se infilo un ombrellone in un tavolo da pranzo?

Sì, per motivi di sicurezza tutti gli ombrelloni devono essere inseriti nella base raccomandata. Noi forniamo basi standard per ombrelloni per i casi in cui si voglia infilare un ombrellone in un tavolo; per l'uso senza tavolo è disponibile una base indipendente. Quando occorre un ombrellone per i tavoli Equinox Pedestal, sono disponibili basi standard.

Con i vostri tavoli si può usare qualsiasi sedia?

Le nostre sedie e i tavoli da pranzo sono costruiti secondo uno standard che crea la distanza giusta fra il sedile e il piano del tavolo, in modo da garantire il massimo comfort quando si pranza. Potete acquistare con fiducia qualsiasi nostra sedia con qualsiasi nostro tavolo secondo le vostre preferenze e il numero di persone che volete far sedere. Comunque, per aiutarvi nella scelta, sul nostro sito Internet, nella sezione delle caratteristiche tecniche, assieme ad ogni tavolo abbiamo incluso qualche suggerimento sul modo di sistemare le sedie.

I vostri arredi richiedono un assemblaggio?

Alcuni articoli vengono forniti interamente assemblati, mentre altri hanno bisogno di un piccolo assemblaggio, nel qual caso all'interno di ogni scatolone vengono fornite istruzioni. Se vi occorre, il vostro negoziante dovrebbe essere in grado di organizzare l'assemblaggio del mobilio.

I vostri arredi hanno una garanzia?

Siete pregati di scaricare i dettagli della nostra garanzia.

Dove posso procurarmi un listino prezzi?

Per i prezzi al dettaglio in vigore attualmente siete pregati di consultare il distributore più vicino. Alcuni articoli di cui è cessata la produzione sono reperibili per vendita diretta sul nostro website liquidazione.

Teak

Quali sono le proprietà del teak?

Il teak è un legno duro che proviene da alberi decidui degli altipiani dell'Asia sudorientale; non proviene da foreste pluviali tropicali. Il legno di teak ha un elevato contenuto naturale di olio che lo rende stabile e resistente alla marcescenza quando viene esposto a condizioni climatiche estreme. Per diversi secoli, questa speciale caratteristica ha fatto scegliere il legno di teak per il rivestimento di ponti e la fabbricazione di attrezzature navali e ne fa il legname di prima scelta per arredi per esterni.

Da dove proviene il legname che usate?

Costruiamo i nostri arredi in legno partendo dal teak (Tectona Grandis), che acquistiamo da piantagioni di proprietà del governo indonesiano sull'isola di Giava.

Che cos'è il processo d'invecchiamento del teak?

Dopo qualche mese all'aperto, il teak non trattato si patinerà di una colorazione grigio-argentea, dovuta all'azione della luce solare.

Perché il teak nuovo qualche volta ha delle strisce scure o arancione?

Questi segni sono perfettamente normali e spariranno entro pochi giorni, dopo un'esposizione allo spettro ultravioletto contenuto nella luce solare naturale. Questi segni compaiono sovente dopo il processo di stagionatura in essiccatoio, che usiamo per abbassare il contenuto di umidità del legno prima della produzione. L'essiccazione riduce la frequenza delle piccole screpolature che possono comparire nel mobilio a causa di variazioni di temperatura e di umidità che si incontrano in un ambiente esterno.

Perché nei miei mobili di teak talvolta compaiono delle screpolature?

Il legno di teak è un materiale naturale, e nella testata di componenti, come ad esempio gambe e bracci, possono presentarsi delle piccole screpolature dovute a cambiamenti di temperatura e di umidità ed alla conseguente variazione nel tenore di umidità del legno. Questo è normale, in modo particolare nei componenti più pesanti, e non influenzerà negativamente la funzionalità del mobilio.

Come si pulisce il teak?

Barlow Tyrie Teak Stain Guard® forma un velo invisibile che protegge il mobile di teak dalle macchie di ogni giorno, come burro, olio e vino rosso, agevolando la pulizia in caso di versamento accidentale. Barlow Tyrie Teak Colour Guard®, applicato quando il mobile è nuovo o dopo l'applicazione di "Barlow Tyrie Teak Cleaner", aiuterà a conservare il colore bruno dorato del teak nuovo utilizzando esaltatori di pigmentazione assieme ad inibitori di raggi UV per prevenire il naturale processo d'invecchiamento.

Devo oliare i miei mobili in teak?

Il trattamento con olio per teak od altri conservanti non è necessario, non prolungherà la vita dei mobili ed ha una funzione puramente estetica. Noi non vi raccomandiamo di oliare i mobili.

Acciaio inossidabile

Quali sono le proprietà dell'acciaio inossidabile?

Noi utilizziamo due tipi di acciaio inox; il tipo 316, di 'qualità marina', e il tipo 304, più comunemente utilizzato per mobili da giardino. Entrambi i tipi 316 e 304 sono resistenti e adatti per l'uso nell'entroterra, mentre il tipo 316 è ideale per l'utilizzo nelle zone costiere e in ambienti marini, in cui l'ossidazione potrebbe rappresentare un problema.

Nota bene: Nelle zone costiere dove è presente un grado estremo di umidità, i nostri prodotti e attrezzi in acciaio inox 316 potrebbero richiedere una pulizia ed una manutenzione più frequenti. Occorre notare che i tutti i mobili all'aperto, compresi quelli in acciaio inossidabile, richiedono una certa manutenzione. Non si dovrebbero acquistare prodotti in acciaio inossidabile per l'uso in ambienti interni con cloro.

Si prega di informarsi per avere ulteriori dettagli. Se avete domande o dubbi circa il tipo migliore per la vostra zona, siete pregati di contattare il vostro fornitore o il nostro servizio assistenza clienti.

Come si pulisce l'acciaio inox?

Anche se il tipo 316 è altamente resistente alla corrosione, a seconda dell'ambiente potrebbe ancora richiedere un certo grado di manutenzione per preservarne la finitura. Per mantenere la finitura di entrambi i tipi 316 e 304, raccomandiamo di usare Barlow Tyrie Stainless Steel Clean and Guard®, che pulisce l'acciaio inox e lascia sulla superficie un velo sottile di Teflon che aiuta a prevenire l'accumulo di contaminanti.

Alluminio

Quali sono le proprietà dell'alluminio?

L'alluminio è leggero, e per questo motivo l'abbiamo incluso nella nostra gamma. L'alluminio che usiamo è 'alluminio vergine', il che vuol dire che non è stato riciclato, e che pertanto è più tenace e di maggiore durata. L'alluminio viene verniciato a polvere per evitarne l'ossidazione e garantirne una lunga durata.

Come si pulisce l'alluminio?

Vi raccomandiamo di usare Barlow Tyrie Aluminium Cleaner®.

Fibre tessute

I vostri arredi in stoffa sono resistenti alle intemperie?

Noi utilizziamo il migliore materiale sintetico che viene tessuto a mano su un telaio di alluminio verniciato a polvere, per la produzione di splendidi arredi che sono robusti, di colore indelebile e completamente resistenti al sole e alla pioggia. Come si puliscono gli arredi in stoffa?

Come si puliscono gli arredi in stoffa?

Per pulire e aver cura degli arredi in stoffa, usate Barlow Tyrie Woven and Textilene Cleaner®, che abbiamo messo a punto per prevenire eventuali residui antiestetici dopo l'operazione di pulizia.

Textilene

Che cos'è il Textilene?

Le stoffe di supporto per i nostri arredi in alluminio, acciaio inox e teak vengono prodotte con questo speciale materiale pregiato di marca, tessuto partendo da filato non-stretch di poliestere rivestito di PVC.

Perché si è scelto Textilene?

Usando questo tessuto, le nostre stoffe di supporto sono tenaci, durevoli, resistenti alle muffe, ignifughe, e richiedono solo un minimo di manutenzione. Per produrre le nostre stoffe di supporto usiamo la saldatura a ultrasuoni, che dà un risultato esteticamente più gradevole rispetto al prodotto incollato o cucito.

Come si pulisce il Textilene?

Per pulire e aver cura degli arredi in Textilene o in tessuto, usate Barlow Tyrie Woven and Textilene Cleaner®, che abbiamo messo a punto per prevenire eventuali residui antiestetici dopo l'operazione di pulizia.

Stoffe per cuscini e ombrelloni

I vostri tessuti sono impermeabili?

Realizziamo i nostri cuscini resistenti all’acqua con un tessuto completamente impermeabile e di rapida asciugatura. Il resto dei nostri cuscini normali hanno una finitura idrorepellente, ma non sono impermeabili, e quindi non devono essere esposti alla pioggia. Se il cuscino si satura d’acqua, ponetelo su un bordo e lasciate gocciolare l’acqua fino a che non sia completamente asciutto. Non riponete i cuscini ancora bagnati.

Il tessuto Sunbrella® V77 é impermeabile e adesso é chiamato tessuto "Rain"; é realizzato con una barriera totalmente impermeabile applicata sul retro di un normale tessuto colorato.

NB: La parte traspirante, con chiusura lampo, non é impermeabile

cushion

NB: La pattina ripiegata su impedisce l’ingresso dell’acqua.

 

Come posso pulire cuscini e ombrelloni?

Il miglior modo per mantenere il tessuto sempre di bell’aspetto, e quindi ritardare un lavaggio profondo e intenso, é di averne cura costante. Basta infatti spazzolare lo sporco prima che si incorpori profondamente nel tessuto, pulire subito eventuali versamenti e togliere le macchie appena si formano.

Per la pulizia e la cura dei vostri cuscini, vi consigliamo di usare acqua saponata, che é in grado di togliere sporco, grasso, olio e muffa. Dopo la pulizia potete usare Barlow Tyrie Fabric Weather Guard, che protegge il tessuto dall’invecchiamento dovuto agli agenti atmosferici. Vi raccomandiamo di non togliere le federe dai cuscini quando li pulite. Vi consigliamo pure di pulire i cuscini prima di riporli in un posto asciutto e ben ventilato. Non riponete i cuscini quando sono ancora umidi.

Gli ordini dei cuscini vengono evasi entro 6 settimane. Per tutti i cuscini, sono disponibili le federe di ricambio.

Ceramica

Le proprietà estetiche.

Nella ricerca di soluzioni tecnologiche ed estetiche per prodotti di piastrelle in ceramica svolta da Barlow Tyrie, è stato individuato un fornitore italiano in grado di soddisfare la nostra qualità, che sta ampliando i propri orizzonti nel mondo del design e preparando il terreno per un nuovo concetto nella superficie in ceramica. L’elegante e seducente fascino delle finiture superficiali costituisce una sorta di “pelle”: resistente a urti, graffi, idro e olio-repellente, resistente agli acidi, ai raggi ultravioletti, che non sbiadisce nel tempo. Facili da pulire e igienici, poiché non assorbenti, i materiali sono naturali e privi di sostanze tossiche. Un nuovo concetto di superficie con potenziale e versatilità universali che aggiunge nuovo valore al mondo delle costruzioni, dell’architettura e della progettazione d’interni.

In che modo ci si prende cura delle superfici ceramiche?

La ceramica resiste ai solventi organici e inorganici, ai disinfettanti e ai detergenti. Può essere pulita facilmente senza influire sulle caratteristiche della superficie. Si consiglia di utilizzare acqua saponata per mantenere le prestazioni altamente estetiche e tecniche di questi straordinari piani di lavoro. Altamente antigraffio e resistente all’abrasione profonda. Le proprietà della ceramica rimangono invariate anche dopo la pulizia frequente. Per i tavoli con questi piani in ceramica si utilizza acciaio inox di “grado marino 316”, combinando i migliori materiali con un design di estremo confort e straordinaria bellezza.

Innovazione.

Le lastre con spessore di soli 3 mm sono realizzate in gres porcellanato e prodotte con una tecnologia innovativa, compattando il materiale e cuocendolo poi in una fornace elettrica a temperature superiori a 1220°C, idealmente studiate per assicurare l’uniformità del prodotto. Le lastre prodotte in questo modo sono perfettamente piane e possono successivamente essere tagliate o regolate con totale precisione dimensionale.

Per la ceramica, è offerto un periodo di garanzia di cinque anni contro i difetti di fabbrica. Tale garanzia non copre l’uso erroneo o i danni accidentali.

Corda intrecciata

Sedie Monterey utilizza corde rotonde intrecciate dello spessore di 6.5 mm, realizzate in materiali Textilene® e Diversatex® Olefin. La corda colore marrone è il materiale ideale per gli accessori da esterno. Leggera, dalle rifiniture impeccabili e resistente alle alte temperature, è realizzata in tessuto robusto in fibra di poliestere non elasticizzato, e da rivestimento in PVC. Il tessuto è resistente ai raggi UV, all’umidità e alle muffe, oltre ad essere impermeabile e ignifugo. La corda è un materiale apprezzato nell’industria dell’arredamento per le sue qualità di durevolezza e resistenza.

Per la pulizia e manutenzione delle sedie in corda si raccomanda di usare i prodotti Barlow Tyrie Woven and Textilene Cleaner®. Abbiamo sviluppato questi prodotti per evitare che rimangano sgradevoli residui al termine della pulizia.

cord